Progetto Diabete Sommerso

Io ho il diabete ma mi immergo in tutto il mondo

Lo sviluppo continuo delle tecniche di immersione e la definizione di nuovi protocolli di sicurezza hanno ampliato enormemente la platea di coloro i quali, anche di fronte alla presenza di patologie croniche, possono oggi avvicinarsi al mondo della subacquea in maniera sicura e responsabile.

In particolare l’associazione senza fini di lucro “Diabete Sommerso” ha sviluppato negli anni, grazie al suo team di medici e tecnici, un protocollo in grado di aprire l’esercizio dell’attività subacquea anche verso coloro i quali sono affetti da diabete.

Diabete Sommerso
Diabete Sommerso

L’Associazione Diabete Sommerso persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale mediante l’opera prestata volontariamente, spontaneamente e gratuitamente dagli associati proponendosi i seguenti obbiettivi:

a) Promuovere la diffusione dell’attività subacquea in condizioni di sicurezza fra le persone affette da Diabete Mellito, nel rispetto dei protocolli esistenti e delle eventuali modifiche apportate dall’aggiornamento medico-scientifico sul tema

b) Formare le persone diabetiche che vogliono praticare attività subacquea sulla base dei protocolli

c) Collaborare con le altre associazioni di volontariato in diabetologia, con Diabete Italia, con le Federazioni Sportive e con tutti gli enti interessati a migliorare la qualita’ delle cure e la qualita’ di vita delle persone affette da Diabete Mellito tipo 1 e tipo 2

d) Contribuire alla formazione di istruttori subacquei per consentire alle persone con diabete di praticare attività subacquee presso Centri Diving nella propria regione e di effettuare corsi di formazione su tutto il territorio nazionale

Nato nel 2004 su iniziativa della S.C. di Diabetologia dell’Ospedale Niguarda Ca’ Granda, di Milano, in collaborazione con DAN EUROPE, il progetto si propone di introdurre alla pratica delle immersioni subacquee con autorespiratore giovani e adulti con Diabete Mellito (patologia che oggi interessa circa il 5% della popolazione italiana), nella convinzione che, così come altre discipline sportive tradizionalmente considerate “off limits”, anche la attività subacquea possa essere praticata in sicurezza, purché la malattia diabetica sia ben controllata ed esente da complicanze croniche.

La Cormorano Sub Forlì ha quindi deciso di sposare questa filosofia e nel 2011 ha avviato un percorso che ci ha portati a certificare i nostri istruttori ed il nostro club; grazie a questo nel 2012 la Cormorano Sub è in grado di introdurre, primi nella provincia di Forlì-Cesena, le persone affette da diabete all’interno dei nostri corsi di primo e secondo grado con rilascio di regolare brevetto internazionale al termine del corso.

Hai il diabete e ti interessa avere più informazioni sui nostri corsi sub?

Se ti interessa avere informazioni su questo corso compila il form che vedi qui sotto per inviarci la tua richiesta, ti risponderemo al più presto.

* induca un campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali: il trattamento dei dati personali, rilasciati compilando questo form, viene effettuato in base a quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 o “GDPR”. Puoi prendere visione della nostra Privacy Policy cliccando QUI.

Per maggiori informazioni puoi anche scriverci una mail ad info@cormoranosub.com

Condividi questo articolo!

One thought on “Progetto Diabete Sommerso

Lascia un commento