Crociera Sub in Indonesia, il nostro racconto

Il nostro Giancarlo Giusti ci ha fatto avere alcune foto scattate ad ottobre 2011 durante la crociera subacquea in Indonesia, più precisamente a Komodo. Ed eccovi un breve racconto di Giancarlo che vi sarà utile come traccia per godervi al meglio queste spettacolari immagini. “Siamo partiti da Komodo (dove vivono i dragoni di Komodo, i rettili più grandi del mondo) ed abbiamo navigato per oltre 1.000 km per raggiungere Lamalera, i cui abitanti sopravvivono pescando balene con barche a remi da cui – a mani nude – cercano di arpionare i grandi mammiferi. Durante la navigazione abbiamo incontrato uomini che pescano con maschere fatte con bambù e fondi di bottiglia, bambini esterrefatti dalle nostre mute; ci siamo fermati una notte alle pendici di un vulcano attivo, ad osservare la lava che scendeva ribollendo in mare assordati dalle esplosioni che lanciavano lapilli verso il cielo. Sotto la superficie del mare abbiamo incontrato la più incredibile varietà di animali che potessimo mai immaginare : dalle grandi mante al minuscolo pigmy seahorse, passando per squali, tartarughe, barriere coralline incontaminate, chilometri quadrati di anemoni con migliaia di pesci pagliaccio, polpi grandi come un bambino ed altri – velenosissimi – più piccoli di un mignolo. Immersioni notturne popolate da giganteschi pesci buffalo e minuscoli critters… e poi ancora gruppi di balene, branchi di centinaia di delfini e giganteschi mola-mola saltare fuori dall’acqua. Insomma un viaggio che nessuno di noi potrà mai dimenticare.” Ed è con grandissimo piacere che vi mostriamo un articolo pubblicato nell’ultimo numero di Mondo Sommerso (appena uscito in edicola); si tratta di un incredibile scatto che il nostro Roberto Antolini ha fatto durante la crociera ad un rarissimo “pigmy pipefish” (Kyonemichthys Rumengani) identificato per la prima solamente nel 2006 e che nessuno prima di noi aveva mai avvistato fuori dalle acque di Lembeh. Complimenti Roby, uno scatto davvero strepitoso!

Raja Ampat, il paradiso indonesiano dei sub

E’ con grande piacere che pubblichiamo le foto di Giancarlo Giusti, storico membro della Cormorano Sub Forlì e nostro affezionato video reporter, da poco rientrato da una meravigliosa crociera subacquea nelle acque indonesiane con altri amici ed associati.
Le foto, che vi proponiamo sia come galleria sia in video (visibile anche in HD), sono state scattate durante una crociera in West Papua (Indonesia) nella zona di Raja Ampat, arcipelago che comprende circa 1.500 isole disabitate, escluso alcuni piccolissimi insediamenti di indigeni.

La crociera si è svolta a bordo della fantastica Arenui, un pinisi di 43 metri di lunghezza e 9 metri di diametro riservato in esclusiva per il nostro gruppo di 16 amici. L’equipaggio era composto da 21 persone, di cui 5 istruttori/dimaster: ogni guida sub accompagnava pertanto 3 o 4 persone.

Gustatevi queste foto, davvero fantastiche… meraviglie del mondo subacqueo!